Home Istituto svizzero Media e Ragazzi Logo

Vincitore edizione 2020

Premio svizzero del libro per ragazzi 2020, proclamato il vincitore!

L’illustratore e grafico Nando von Arb vince il Premio svizzero del libro per ragazzi 2020 con la graphic novel «3 Väter» (Edition Moderne), sua opera d’esordio.

Il premio, che ammonta a 10’000 franchi, è promosso dall’ Associazione svizzera dei librai e degli editori SBVV, dall’ISMR Istituto svizzero media e ragazzi e dalle Giornate Letterarie di Soletta.

Clicca qui per vedere il video della premiazione.

La giuria ha motivato così la propria scelta:

«Con la graphic novel autobiografica ‹3 Väter› l’illustratore e grafico zurighese Nando von Arb presenta una storia personale e intensa, quanto a testo e illustrazioni. Il punto di vista è quello del piccolo Nando, che cresce in un’instabile famiglia ricomposta e trova nei tre diversi compagni della madre figure paterne significative. Le scene di vita quotidiana evocano sofferenze dovute alla separazione e nuovi inizi, calore familiare, fiducia e delusione. Il tono dolceamaro e malinconico degli episodi va dritto al cuore del lettore e assume un valore universale nella sua spietata schiettezza. La prospettiva radicale del bambino mette a nudo il mondo degli adulti, senza tuttavia dare giudizi né rivolgere accuse. Per far questo Nando von Arb ha scelto un linguaggio e una forma particolari. Accosta infatti, con leggerezza e gusto sperimentale, uno stile sommesso a dialoghi dai toni crudi e sgarbati. Svelti disegni al tratto si alternano giocosamente a una policromia pop e una riflessione sull’arte emerge non solo dalla vita dei protagonisti, ma anche dalla materialità del libro stesso, che si presenta come una raffinata opera d’arte. ‹3 Väter› è una storia di famiglia autentica che sa toccare ragazzi e adulti. Nando von Arb si è destreggiato con successo in un gioco di equilibri che ha colpito e convinto la giuria.»

Il vincitore

Nando von Arb è nato a Zurigo nel 1992. Dopo un apprendistato come grafico, nel 2018 si è diplomato alla Scuola superiore di Lucerna nell’ambito della narrativa illustrata. Dalla fine del 2019 lavora come illustratore freelance a Gand, in Belgio, dove frequenta il master alla LUCA School of Arts. «3 Väter», il suo libro d’esordio, è stato finalista al premio Delémont’BD per il miglior fumetto svizzero nel 2019. È pubblicato da «Edition Moderne», casa editrice svizzera specializzata in fumetti e graphic novel.

«3 Väter» è uno dei cinque titoli che la giuria ha selezionato tra le oltre 80 opere pervenute da 55 case editrici.

I finalisti

I finalisti del Premio svizzero del libro per ragazzi 2020, cui è stata assegnata la somma di 2’500 franchi, sono:

• «Grandir», Laëtitia Bourget (testo) et Emmanuelle Houdart (illustrazioni), Parigi: Les Grandes Personnes 2019

• «Ich und meine Angst», Francesca Sanna (testo e illustrazioni), Zurigo: NordSüd 2019

• «ll tavolino magico», Roberto Piumini (testo) et Antoine Déprez (illustrazioni), Gordola: Marameo Edizioni 2019

• «Totsch», Sunil Mann (testo), Werdenberg: da bux 2019

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del Premio svizzero del libro per ragazzi, https://www.premiolibroragazzi.ch

Il premio è sostenuto finanziariamente da:

Fondazione Else v. Sick | Fondazione Temperatio | Fondazione Oertli | Repubblica e Cantone Ginevra